7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.

COSA RUBARE DALL’ARMADIO DI FIDANZATI, MARITI E PADRI? 7 capi maschili e 7 idee look in perfetto stile BOY!

Se segui questo blog da un po’ saprai che adoro lo stile boyfriend, non quello “ispirato a”, ma quello composto proprio da pezzi di derivazione indiscutibilmente maschile: dai mocassini alle bretelle, dal borsalino al doppiopetto.

INIZIAMO?

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

Prima di cominciare ti chiedo di supportarmi sulle mie pagine InstagramPinterest e Facebook!

Faccio una piccola premessa: questo articolo è un po’ rischioso perché da “rubo qualcosa dall’armadio di papà” a “mi sono travestita da papà” il passo è davvero breve ma, se fai attenzione a ciò che scegli e indossi UN SOLO CAPO ALLA VOLTA il risultato è assicurato.

La seconda raccomandazione è la coscienziosità: se il tuo lui è un omone di due metri e tu assomigli a Memole, non sarà saggio rubargli il pullover: daresti l’impressione di esserti rimpicciolita dentro!

#1 PANTALONI CON LE PINCES

Dice: “Sono un uomo d’altri tempi” questo taglio di pantaloni ed è davvero di classe e attualissimo: ultimamente non faccio che vedere in giro modelli a sacchetto con pinces appena sotto la vita… senza ombra di dubbio davvero cool!

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

TIP 1: Fai attenzione alla vita!
Se la taglia è troppo grande più che “effetto sacchetto” rischi che diventi “effetto sacco di patate” quindi, se stringendoci una cintura in vita ti accorgi che cadono male, falli stringere (solo in vita) dalla sarta o fai una piegona come nella foto in basso.

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

Chiaramente il top è indossare questo tipo di pantaloni con dei tacchi super femminili o, per chi cerca la comodità, con delle stringate basse.

#2 GIACCA MONOPETTO O DOPPIOPETTO

Questa è più difficile: se il derubato non è particolarmente spallato potresti provare ad utilizzare una sua giacca come la moda detta al momento. Infatti diversi brand stanno proponendo giacche over in principe di Galles o tweed. L’effetto è lo stesso di una giacca presa dal guardaroba di babbo con la differenza che la sua è certamente di tessuto superiore, ci metto la mano sul fuoco!

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

TIP 2: Alternative d’uso.
Questo indumento puoi sfruttarlo come capo spalla, come cappotto (magari sopra un giubbino di jeans o di pelle se sei filiforme) o, come nella foto in basso, come abito vero e proprio.

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

#3 PULLOVER

Il pullover OVER è uno dei capi che più sta funzionando negli ultimi tempi: sulla scia nineties che i trend hanno preso, si fanno largo i maglioni larghi, lunghi e comodi.

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

TIP 3: Vintage è meglio ma occhio agli accessori!
Quale miglior capo da rubare all’armadio di papà se non un autentico vintage anni ’90, magari con le maniche super arrotolate e lo scollo largo che lascia intravedere la nuca o la spalla? Fai attenzione, però: indossalo con accessori preziosi altrimenti rischi di sembrare sciatta!

#4 CAMICIA

In vista dell’estate un pezzo che ho utilizzato tantissimo è indubbiamente la camicia da uomo: chiaramente non immaginartela sotto un tailler per un colloquio di lavoro, pensala piuttosto a mo’ di sahariana con cinturino e infradito per andare al mare… chicchissima!

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

TIP 4: Guardati le spalle!
Se le spalle ti sembrano davvero troppo grandi prova a fare due ripresine come nella foto in basso.

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

#5 CAPPELLO/BORSALINO

Ho sempre pensato che quando portavano i cappelli gli uomini erano decisamente più eleganti (e non solo per il cappello).
Se l’armadio del derubato non ne contiene in stile borsalino, alpinetto, etc, fai un giro in un qualsivoglia mercatino del vintage: vedrai che ne troverai tanti e per tutti i gusti e tasche.

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

TIP 5: Riduci il giro testa.
Sicuramente la grandezza della testa sarà grande; per rimediare cuci o incolla una fascetta di gommapiuma sotto al nastrino di gros-grain interno (alternativa vincente, veloce e pazzesca è il gommino che si usa nelle finestre per bloccare gli spifferi).

#6 CINTURA

Dimentica per un attimo le cinture plasticone che acquistiamo per pochi spiccioli periodicamente e tuffati nel mondo della pelle. Sì, perché sono sicura che tutte le cinture di papà, nonno, zio, etc, sono poche ma di materiali ottimi.
Io ne ho provate un paio e l’effetto è decisamente chic!

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

TIP 6: Se è lunga fai un nodo.
Se la cintura è davvero lunga e non vuoi tagliarla o bucarla utilizza il metodo del nodo che la rende ancora più cool!

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

#7 CRAVATTE E PAPILLON

Diciamocelo: non le usano mai! Forse qualche papà o qualche nonno ancora sì ma le cravatte sono ormai segregate in angoli reconditi del loro guardaroba… per non parlare dei papillon!
Ecco tre alternative per te:
1) USA TU LA CRAVATTA (fa davvero tanto chic, anche se effettivamente è un po’ scomoda)
2) CREA LA CINTURA FATTA CON LE CRAVATTE (sul canale di Annalisa Superstar; al link trovi il tutorial)
3) USA I PAPILLON O LE CRAVATTE COME ACCESSORIO PER CAPELLI

7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Instagram_La noisette grise
7 CAPI MASCHILI: come trasformare e riutilizzare vestiti e accessori da uomo.
Img via Pinterest

TIP 7: Sperimenta nuovi nodi.
Visto che la cravatta è un prestito dall’armadio maschile non devi per forza sottostare all’etichetta; quindi, che sia in testa o al collo, sperimenta nuovi nodi e nuove tecniche per utilizzarla.

Spero che questo articolo ti abbia ispirata.
Se ti va lascia un commento e raccontaci se anche tu rubi dall’armadio degli uomini di casa e se hai qualche altra idea da darci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *