Alternative hit bags #dupes #hitbag

ALTERNATIVE MEDIUM E LOW COST ALLE BORSE PIÙ FAMOSE E AMATE.

Quali sono le versioni low cost delle it-bag dei marchi più famosi e costosi? Le alternative per non cadere nella brutta imitazione o nel fake.

Chi non si è mai innamoratə di una hit bag ma ci ha dovuto rinunciare per via del prezzo?
Sicuramente i costi esagerati sono il principale se non unico motivo per cui determinati modelli di borse rimangono un sogno irrealizzabile.

Oggi scopriamo quali sono i dupe medium e low cost di brand blasonatissimi ma altrettanto belli e funzionali, ma prima di cominciare seguimi su su InstagramPinterest o Facebook e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER così da non perdere i prossimi articoli.

Iniziamo!

Acquistando tramite i link di affiliazione in basso riceverò una piccola commissione che mi aiuterà a mantenere attivo questo blog.
Il prezzo finale del tuo acquisto non subirà nessuna maggiorazione ma in questo modo anche tu contribuirai a tenere attiva La Noisette Grise in modo da poter continuare a chiacchierare di ciò che ci piace!

#1 BIRKIN – HERMÈS

Img via Pinterest

Partiamo con l’inarrivabile, la borsa più inavvicinabile del west, quella che racchiude secondo me tutte le caratteristiche che una tote dovrebbe avere: forma strutturata, resistenza e un design che sta con quasi tutti gli outfit. Chiaramente è la borsa più di classe in assoluto.

La Birkin di Hermès.

Come tutte le borse Hermès ha un prezzo accessibile forse a 3/4 persone al mondo tra cui forse la regina Elisabetta, la moglie di Elon Musk e Chiara Ferragni se si fa prestare una parte di soldi da Fedez.
Esagerazioni a parte, il costo di una Birkin è davvero uno sproposito per noi comuni mortali quindi, come promesso, a seguire due sostitute analoghe come forma e tipologia.

#2 POUCH – BOTTEGA VENETA

Img via Pinterest

La Pouch è una delle borse più simpatiche in circolazione; ha un’aria buffa, una conformazione morbida che fa ancora più effetto se tenuta come borsa a mano. Tuttavia devo dire che la medium cost che sto per mostrarti è a mio parere molto più bella di questa e indubbiamente più verstile.

#3 CLASSIC BOX – CÉLINE

Img via Pinterest

Di sicuro una della tracolle più minimal e di classe in assoluto è una di quelle borse di cui o non puoi farne a meno o ti sembrano la fiera della banalità. In ogni caso ho trovato un paio di alternative abbordabili ma ugualmente belle.

#4 LADY BAG – DIOR

Img via Pinterest

Partiamo dal presupposto che le imitazioni sono sempre brutte e, in particolare, se la borsa ha caratteristiche molto peculiari e segni contraddistintivi il dupe apparirà ancora più cheap; se, però, non riesci a fare a meno di una borsa simile alla Lady bag di Dior, puoi orientarti su questa di New Look che la ricorda ma ha comunque una sua dignità.

#5 2.55 – CHANEL

Img via Pinterest

Il passaggio era d’obbligo: Chanel è sempre Chanel e la 2.55 è una di quelle borse che, con buona approssimazione, non passerà mai di moda come gran parte delle creazioni di questa Maison.
Ormai ne abbiamo viste di tutti i colori e materiali, anche in stoffa e vinile ma queste in basso sono quelle fatte meglio.

Sono arrivata al termine di questa breve lista anche se su questo tema ci sarebbe da parlare all’infinito. Se questo articolo ti è piaciuto iscriviti alla NEWSLETTER per sapere quando uscirà il prossimo e continua a seguirmi qui sul blog, su Pinterest, su Instagram e Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.