#livingcoral #corallo #pantone

LIVING CORAL – PANTONE DEL 2019: pensavo fosse amore, invece era un calesse.

Il colore più estivo per eccellenza che però non rientra nella mia palette armocromatica è comunque brillante, allegro e incredibilmente versatile.

Pensavo fosse amore, invece ero ESTATE SOFT PROFONDA… e menomale che ho aspettato di fare la consulenza armocromatica prima di comprare l’intero guardaroba nei toni del corallo, altrimenti mi sarei data tutto in faccia.
No, non voglio fare la fanatica dall’armocromia ma, in effetti, mi rendo conto che la mia palette è ben lontana dal color corallo e che devo utilizzarlo con moderazione o lontano dal viso.

Prima di parlare di questa tinta così briosa però, seguimi su su InstagramPinterest o Facebook e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER così da non perdere i prossimi articoli.

Iniziamo!

Img via Pinterest

… E pensare che, quando nell’ormai lontano 2019 il CORALLO venne insignito del titolo di Pantone dell’anno, sono inorridita all’idea; invece oggi amo questa tonalità di colore a metà strada tra il rosso, il rosa e l’arancio anche se personalmente attribuisco al corallo ben altra tinta -se ci pensi il corallo con è esattamente così: è più carico, decisamente “più rosso” ma gliela perdoniamo.

CENNI EMOZIONALI

“Socievole e vivace, PANTONE 16-1546 Living Coral invita con la sua natura coinvolgente ad attività spensierate… … simboleggia la nostra necessità innata di ottimismo e allegri passatempi e incarna il nostro desiderio di espressione giocosa…” “… Pantone 16-1546 Living Coral trasmette le caratteristiche desiderate, familiari e stimolanti, del colore presente in natura. Nella sua grandiosa, seppur più sfuggente, manifestazione sottomarina questa tonalità vivificante ed effervescente incanta l’occhio e la mente. Al centro del nostro vivido ecosistema cromatico naturale, Pantone Living Coral ricorda come le barriere coralline siano un variegato caleidoscopio di colori.”

Ma che ne sapevamo noi, nel 2019, che nei due anni successivi le barriere coralline ce le saremmo date in faccia come stavo per fare io con una borsa da 110€ in corallo!

Img via Pinterest

Il Living Coral (o corallo che dir si voglia) rientra senza alcun dubbio nella categoria dei colori caldi ma con una nota di rosa che lo allontana dall’arancio e dal salmone attribuendogli morbidezza e un vago sentore infantile; mi piace molto indossato in monocromo giocando con la saturazione ma, nel caso ti piaccia in contrasto con colori freddi o complementari, bisogna far attenzione perché rischia di diventare eccessivo e chiassoso.

COME ABBINARLO

Come al solito voglio darti tre spunti per mixare questo colore partendo dal meno azzardoso al più ardimentoso. Vediamoli.

Per un effetto meno shocking le alternative sono le seguenti: MONOCROMO con accessori in ORO che si fondono con l’intero outfit; spezzato da un capo NUDE per evitare il color block; accostato ad un altro indumento in nuance come il ROSSO, l’ARAGOSTA o il MARRONE FAGIOLO.

Il secondo tris di mare è sempre poco eccentrico ma ha contrasti decisamente più forti: per un effetto più formale lo accosterei al BLU NAVY e alle RIGHE o nell’alternativa indubbiamente meno rigida col BIANCO; la terza ma ben più ordinaria ipotesi è con il JEANS senza passare per il via.

Ed eccoci arrivati ai toni forti e ben più “pericolosi”, quelli che personalmente non amo ma certamente d’impatto visivo se non vuoi passare inosservatə. Diventa potente con il BLU ELETTRICO mentre richiama l’adolescenza (la mia di sicuro) con il LILLA; ho voluto lasciare per ultima la proposta con il VERDE ACQUA o TURCHESE perché è quella più inflazionata proprio perché il connubio CORALLO/TURCHESE/ACQUA MARINA è estate punto e basta.

Anche questo trovo sia un colore molto estivo anzi, per quanto mi riguarda, esclusivamente estivo.
Fammi sapere nei commenti se ti piace o come lo indosseresti e se questo articolo ti è piaciuto iscriviti alla NEWSLETTER per sapere quando uscirà il prossimo e continua a seguirmi qui sul blog, su Pinterest, su Instagram e Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.