NATALE 2019: cosa ho ricevuto. Carrellata di libri e fumetti, borse Zara, prodotti MAC e altre cose sbrilluccicanti!

Cosa mi ha portato Babbo Natale. Di Banane, anelli del potere e cose profumosissime!

Natale è appena trascorso e anch’io volevo scrivere un articolo leggero leggero per raccontarti cosa ho trovato sotto l’albero.
Procediamo per categorie.

LIBRI E FUMETTI

Primo fra tutti è sicuramente NERO. STORIA DI UN COLORE di Michael Pastoureau.

Come alcuni di voi sapranno sono appassionata di tutto ciò che riguarda il colore, dal punto di vista storico a quello estetico e Michael Pastoureau è diventato, per me, un vero e proprio guru. In questo saggio parla del colore nero facendone un excursus storico, simbolico e artistico attraversando secoli e millenni di umanità.


In questo fumetto, Fert e Kansara ci raccontano la storia di Morgana, sorella di Artù, la quale, sfidando le leggi del suo tempo, combatte contro le ingiustizie dell’epoca cavalleresca mostrando aspetti dell’animo umano davvero molto attuali e controversi.


Il terzo libro non l’ho ancora iniziato ma posso dirti che mia zia ci prende sempre: ho letto quasi tutti i romanzi di Banana e High & Dry mi mancava.

COSMETICI E COSE PROFUMOSE

Chiaramente, la parte cosmetica non poteva mancare e, tra profumatissimi saponi solidi alla lavanda hand made (grazie, Andre: ce l’ho sul comodino e la sera quell’essenza mi concilia il sonno), pannetti struccanti in microfibra e pochette porta trucco vorrei segnalarti queste due chicche super collaudate su cui, tra qualche tempo, scriverò una recensione singola:

NATALE 2019: cosa ho ricevuto. Carrellata di libri e fumetti, borse Zara, prodotti MAC e altre cose sbrilluccicanti!

Setaré – Crema Giorno Anti Age pelle Normale/Mista

Se vuoi acquistarla su Amazon vai al link


Spendiamo due parole su questa crema: INDISCUTIBILMENTE STRAORDINARIA.
Ultimamente la mia pelle è in crisi d’identità: secca ma lucida, disidratata ma con alcune imperfezioni in superficie, con pori dilatati ma sensibile. La soluzione è lei!

Lo so, il prezzo potrebbe spaventare ma, credimi, se provi un campioncino non la abbandoni più! (esiste anche la versione per pelli secche -ad esempio mia sorella ha preso quella- rassodante e notte).
Questo è stato il regalo di mamma: un prodotto del genere puoi fartelo fare solo da una persona molto vicina.

La commessa si è fatta una risata quando le ho detto che non sopporto più l’effetto “impanato” della cipria e, effettivamente, la Mineralize Skin Finish, versione natural, è:
– leggerissima
– impalpabile
– luminosa

oltretutto non dà affatto l’effetto baking che personalmente detesto e la colorazione si fonde perfettamente con il mio incarnato.

Ah! Questo è il mio autoregalo!

ACCESSORI

Nella lista dei miei regali non potevano mancare i gioielli e da mia sorella ho ricevuto una cosa che volevo da un po’: l’anello del potere, anche detto “Anello di Sailor Moon”, l’anello con la stellina in combo con la collana che ho comprato quest’estate.
* La collanina si vede bene in questa foto o nelle stories alla sezione Jewelry.

NATALE 2019: cosa ho ricevuto. Carrellata di libri e fumetti, borse Zara, prodotti MAC e altre cose sbrilluccicanti!
Pink Mood – L’anello è il primo dall’alto

Questo delizioso anellino, il primo che vedi dall’alto (quello più in basso aveva una sola misura che, purtroppo, non era le mia), è stato acquistato da Pink Mood – Kiki Store, un negozio di Catania dove trovo sempre delle chicche interessanti.

Last but not least, uno dei regali più azzeccati di questo Natale: la city bag di Zara… finalmente! Dico finalmente perché, pensandoci bene non avevo una borsa di media grandezza e finora mi sono ritrovata a dover lesinare su quanto portarmi dietro o ad andare in giro con il sacco di Babbo Natale.

La comodità di questa borsa è inarrivabile: la tracolla scorre in due occhielli ed è quindi possibile utilizzarla per tutta a lunghezza o a metà; l’interno è suddiviso in tre scomparti di cui uno è fornito di zip mentre la chiusura è a calamita. Penso proprio che diventerà la mia borsa preferita!

Questo è quello che ho trovato sotto l’albero di Natale, tu cosa hai ricevuto?

Se questo articolo ti è piaciuto o hai qualche domanda lascia un commento e continua a seguirmi qui sul blog, su Pinterest, su Instagram e Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *