OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…

FESTE NATALIZIE: 5 outfit da seguire in base alla tipologia di location. LOCALE – CASA – DISCOTECA – CITTÀ- MONTAGNA.

Ok, in questi giorni imperversano articoli, video pubblicità su cosa indossare durante le feste natalizie ed, è vero, siamo attratti da sciantosi abiti da sera tempestati di paillettes, vestiti scollatissimi e taccazzi vertiginosi che nemmeno Jessica Rabbit; tuttavia, ci sarebbe un “galateo” da seguire non solo per non essere fuori luogo ma anche perché non sempre il tacco 12 risulta comodo, ad esempio, se decidi di trascorrere la notte di Capodanno in piazza. In piedi. Per ore.

OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest

OUTIF NATALIZIO: GLI ERRORI PIÙ COMUNI

Qualche giorno fa ho intravisto la foto di una tizia che indossava un abito da sera scollatissimo di paillettes per una passeggiata pomeridiana in centro… non capivo se stesse andando alla cerimonia degli Oscar, per prendere parte ad un servizio fotografico o semplicemente tentando di concentrare l’attenzione su di se cercando di essere esageratamente sparkling rispetto alle sue amiche.

La frase “L’eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare” non è stata detta caso perché a volersi far notare a tutti i costi si rischia di far notare solo l’involucro dimenticando che lo stile è modi, gestualità e personalità. L’eleganza è innata, o un’arte che si affina con intelligenza.

Ah, la citazione è di Giorgio Armani.

OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest

Classificherei le cadute di stile in due categorie: il FUORILUOGO e lo SCOMODO A TUTTI I COSTI.

Il primo caso si riferisce all’indossare abiti, accessori e trucco che poco si addicono alla serata a cui prendiamo parte; non voglio dire che non devi indossare quello che ti piace ma che forse infagottata in una felpa di pile ad una festa in piscina potresti sentirti leggermente decontestualizzata.

Il secondo caso riguarda, piuttosto, il fatto che se sbagli l’outfit potresti rischiare di stare scomoda, avere freddo, caldo, etc…

Come evitare di inciampare in questi errori grossolani? Facendoti una sola, semplice domanda: DOVE TRASCORRERÒ LA SERATA?

CENA E SERATA IN UN LOCALE

Se la tua serata si svolgerà in un locale sai tre cose: SARAI AL CHIUSO – SARAI AL CALDO – POTRAI SEDERTI.
Partendo da questi elementi sai che puoi sfoggiare abiti che altrove sarebbero scomodi da indossare; via libera quindi a gonne lunghe che in discoteca, ad esempio, rischiano di essere calpestate inesorabilmente, scollature vertiginose che in altri ambienti ti farebbe diventare una simpatica scultura di ghiaccio e a tacchi stratosferici che, decidessi di trascorrere il Capodanno in piazza, ti farebbero pentire di essere nata.
Ti puoi sbizzarrire con abiti particolari e sbrilluccicanti ma sempre tenendo conto del posto in cui si è: se sei ad un gala di fine anno il vestito a sirena di paillettes va anche bene, ma che sia un wine bar, un jazz club, una birreria o un disco club non vale la stessa regola: in questo caso se vuoi il lungo scegli una gonna più larga (magari plissettata come vanno tanto adesso) o di voile, se vuoi le paillettes sceglile come dettaglio e non nel total look e se vuoi lasciare nuda la pelle evita di associare troppe scollature ma segui la REGOLA DELL’UNO: o spacco, o scollatura sul décolleté, o scollatura sulla schiena o mini.

OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest
OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest

CENA E SERATA IN CASA

È vero: le serate in casa sono le più comode ma attenzione a non scadere nel banale, nel trasandato o nello sciatto.

Se la serata si svolge in casa sono d’ordine ELEGANZA e PRATICITÀ. Sì, perché non è bello trascurare l’outfit anche se non si esce da casa propria come non ha senso indossare abiti o accessori che ci impediscono i movimenti (soprattutto se ti ritrovi a spignattare e servire gli ospiti. Odio!).

Ricordo le feste natalizie in casa mia e, sin da bambina, c’è una cosa che mi ha insegnato mia mamma. Lei, donna super organizzatissima, preparava e prepara ancora tutto la mattina e nel primo pomeriggio, dalle portate alla mise en place; poi, un paio d’ore prima dell’arrivo degli ospiti, si chiude in bagno e si dedica al check-up: doccia, trucco e parrucco, scelta dell’outfit e degli accessori. Spruzzata del suo profumo preferito et voilà!
Non ho mai visto mia mamma accogliere gli ospiti, qualunque fosse la tipologia di serata, presentandosi con un look poco curato.

Tuttavia, soprattutto se sarai tu a servire le portate, è fondamentale scegliere pezzi che non intralcino i movimenti. Al bando, quindi, lunghe collane che rischierebbero di venire intinte nella salsina dell’arrosto, niente vestiti troppo corti ché se devi prendere la bottiglia di amaro in alto rimani col culo di fuori, niente tacchi a spillo ché se malauguratamente cade un po’ d’olio sul pavimento in cucina la fine dell’arrosto la fai tu! Aggiungo alla lista anche accessori che perdono brillantini, maniche che non stanno su da sole, stole mosce adatte solo alle serate a teatro.
L’abito migliore? Un abito o uno spezzato semplice con una grossa e brillantissima spilla + scarpe gioiello con tacco medio o calze ricamate.
Nel caso non fossi tu la padrona di casa la regola è soltanto una: non esagerare perché le luci saranno tutte accese e, visto che nella maggior parte dei casi il numero di persone ristretto, evita di far cadere tutti gli occhi su di te: ci vuole classe e buon gusto!

OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest
OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest

SERATA DANZANTE IN DISCOTECA

Nel caso decida di scatenarti per tutta la notte di San Silvestro sulla pista da ballo sei autorizzata ad esagerare. Chiaramente, trattandosi di un luogo dove le luci sono molto basse, puoi osare colori particolarmente sgargianti, paillettes in ordine sparso, un trucco esagggerato e scarpe, compatibilmente con i tuoi limiti di sopportabilità, con tacchi altissimi, sottilissimi, scomodissimi.
Banditi tutti gli outfit opposti a quelli sopraelencati: abbigliamento low-profile (con le ballerine se ti perdi nella mischia non ti troveranno più!), platform carro armato (se pesti il piede a qualcuno passi la serata in commissariato. O in ospedale.), gonne con lo strascico (inutile aggiungere perché).

OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest
OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest

CAPODANNO IN PIAZZA

Le più impavide che decidono di trascorrere una serata en plein air devono tenere conto di due fattori importanti: FREDDO e COMODITÀ.
Sì, perché anche se vivi in un posto dove la temperatura non arriva mai sotto lo zero, ricordati che di notte la colonnina di mercurio scende inesorabilmente e l’umidità si fa sentire di più; quindi, scegliendone uno un po’ più elegante, opterei per un caldo cappotto imbottito, di pelliccia o magari con un cappuccio da tirare su all’occorrenza.

Altra cosa di cui tenere conto è la praticità di outfit e accessori: vestiti e scarpe carine ma comode (niente strascichi, scollature o roba che tira, tacchi a spillo), borsa a tracolla o zainetto. Meglio puntare a un minidress impreziosito da collant ricamati ma da 70 den, stivali dalla gamba alta ma tacco basso, un bel coordinato sciarpa/cappello/guanti in lana e lurex, una borsa piccola ma funzionale che non diventi un fardello già a inizio serata.

OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest
OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest

PARTY IN MONTAGNA

Alzi la mano a chi non piacerebbe trascorrere una serata delle feste natalizie in una baita in montagna con la neve e il camino acceso.

Ok, anche se non sei un tipo bucolico ti potrebbe capitare di essere invitata a festeggiare in una location simile quindi prendi appunti perché la situazione potrebbe sembrare semplice ma non lo è affatto.
Anche qui sarai in casa ma la temperatura sarà decisamente più bassa quindi eviterei scollature profonde (oltre che tendenzialmente fuori luogo), minigonne vertiginose (a meno di non indossarle con dei collant molto pesanti).

Probabilmente in una situazione del genere starai comunque al chiuso ma prevedi sempre un’uscita anche breve magari per guardare i fuochi d’artificio di mezzanotte: armati di sciarpona, cappello e guanti (magari in coordinato), un bel piumino lungo e stivali.
Va da sé che il mood e il dress code tolleri qualche strato in più a meno che tu non abbia a che fare con un ospite molto poco attento!

COME POSSO, ALLORA, ESSERE ELEGANTE SOTTO STRATI DI VESTITI?

La risposta è molto semplice: punta tutto sugli accessori: un bel collier o una spilla sparkling, un trucco sofisticato e elaborato o anche un semplice cappello dalla foggia particolare daranno ad un look decisamente comodo una nota di stile e personalità!

OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest
OUTFIT DI NATALE: Cosa indossare se l’evento è…
Img via Pinterest

Ti lascio qualche idea di outfit da cui prendere spunto; fammi sapere dove trascorrerai le feste e cosa indosserai.

PER UNA SERATA IN UN LOCALE

PER UNA SERATA IN CASA

PER UNA SERATA IN DISCOTECA

CAPODANNO IN PIAZZA

PARTY IN MONTAGNA

Bene, eccoci giunti alla fine di questa carrellata natalizia!
Continua a seguirmi qui sul blog, su Pinterest e Facebook e se non vuoi perderti i miei sproloqui seguimi su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *