I miei preferiti di Agosto - Quest'anno non volevo che le vacanze finissero mai

PREFERITI DI AGOSTO

I miei preferiti di Agosto – Quest’anno non volevo che le vacanze finissero mai

Solitamente l’estate è l’unica stagione in cui non ho proprio voglia di vestirmi, sarà il caldo, il mio odio verso i vestiti estivi o che gran parte del tempo lo trascorriamo in spiaggia come selvaggi ma solitamente non ho granché stimolo a giocare con gli outfit.

Quest’anno, però, ho trovato un paio di capi che ho sfruttato davvero tanto e utilizzabili sia di giorno che di sera. Prima di parlarne, però, seguimi su su InstagramPinterest e sui miei due profili TikTok e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER così da non perdere i prossimi articoli.

Iniziamo!

Acquistando tramite i link di affiliazione in basso riceverò una piccola commissione che mi aiuterà a mantenere attivo questo blog.

Il prezzo finale del tuo acquisto non subirà nessuna maggiorazione ma in questo modo anche tu contribuirai a tenere attiva La Noisette Grise in modo da poter continuare a chiacchierare di ciò che ci piace!

#1 BODY STRADIVARIUS

Niente di più semplice di un body in microfibra dai toni neutri, si direbbe, ma a me ha svoltato le giornate: indossato su un paio di shorts o su dei pantapalazzo di sera e cambiando gli accessori, l’effetto era sempre molto chic tanto che li ho comprati in due colorazioni, VERDE MILITARE e TAUPE (anche sul sito li chiamano cachi e marrone).

#2 SHORTS BIANCHI

Rimaniamo sempre su Stradivarius -anche se non sanno più chiamare i colori col loro nome- con questi shorts leggermente svasati bianchi (no, rega’, l’ecrù è un’altra cosa!) che ho sfruttato tantissimo e che stranamente mi stanno anche discretamente bene rispetto ai soliti pantaloni corti. L’accoppiata con il top sopra poi… super chicchissima!

#TONICO SETARÉ

Dopo quasi un anno senza cambiare e dopo l’ottima esperienza con questo beauty brand ho deciso di provare il tonico Setaré che ho subito trovato ottimo: lascia la pelle idratata e pronta per i passaggi di skin care successivi. Se ti interessa ne scrivo una recensione più dettagliata.

#4 BRONZER E BLUSH STICK – NEVE COSMETICS

L’anno scorso avevo già provato un bronzer più chiaro della stessa linea (il Savannah) e mi era molto piaciuto e, a dispetto delle alte temperature estive, trovo che questi prodotti in stick sono leggeri ma modulabili e, non essendo in polvere, non rischiano di impastarsi in caso di sudore.
Ho preso il bronzer Sculptress e il blush Strobeberry. Fantastici!

#5 TELO MARE IN COTONE LEGGERO

Ce l’ho da anni ma quest’estate sono stata un po’ più spesso in quelli che chiamo i “LIDI VIP”, cioè quelli con lettino e ombrellone che si contrappongono alle spiagge selvagge dove ti sdrai direttamente sul bagnasciuga.
Nel mio caso quest’anno, non avendo problema dei durissimi ciottoli delle coste calabresi, il telo in cotone sottile ha giocato un ruolo fondamentale per due motivi: si asciuga in un attimo e ingombra un terzo dello spazio di un telo in spugna.

Se questo articolo ti è piaciuto iscriviti alla NEWSLETTER per sapere quando uscirà il prossimo e continua a seguirmi qui sul blog, su Pinterest, su Instagram e sui miei due profili TikTok!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.