RECENSIONE BEAUTY: BECCA COSMETICS – Shimmering Skin Perfector – Illuminante viso.

Ho provato l’ILLUMINANTE “SHIMMERING SKIN PERFECTOR” di BECCA COSMETICS. La mia opinione su come si è comportato.

Ammetto di aver aspettato parecchio prima di scrivere questa recensione (praticamente un anno) ma perché dovevo testarne bene le potenzialità e capire se l’acquisto di un illuminante liquido sia meglio di un illuminante in polvere.

Prima di cominciare ti chiedo di seguirmi sulle mie pagine InstagramPinterest e Facebook!

Iniziamo!

RECENSIONE BEAUTY: BECCA COSMETICS – Shimmering Skin Perfector - Illuminante viso.

Mi ero convinta a prendere un prodotto in cialda quando, arrivata alla cassa di Sephora, la mia attenzione è stata attratta da una confezione Becca Cosmetics con due mini size, una di illuminante liquido e una di illuminante in polvere.

Era la prima volta che acquistavo un illuminante e le idee non mi erano totalmente chiare quindi ho deciso di prendere questo pack per testare le due tipologie di prodotto e vedere quale funzionava meglio sulla mia pelle.

Becca Cosmetics è un’azienda specializzata in questo tipo di prodotti illuminanti quindi ho preferito cominciare da lei.

DIFFERENZA TRA ILLUMINANTE LIQUIDO E IN POLVERE

Inizio dicendo che la ragazza di Sephora mi aveva consigliato un prodotto in cialda ma devo dire che ho fatto bene a provare entrambe le tipologie perché usandole ho notato che quello in polvere mette tremendamente in evidenza i pori della pelle, soprattutto se questi sono dilatati: un illuminante di questo tipo si deposita mettendo in evidenza le imperfezioni, mentre quello liquido si fonde meglio con la grana senza creare accumuli, come se fosse un leggerissimo fondotinta o un correttore liquido.

LA MIA ESPERIENZA

Tieni conto che io ho 35 anni e la mia pelle non è più giovanissima; inoltre è mista quindi i pori sono più visibili e per questo l’illuminante liquido risulta il migliore per me.
Il tipo in polvere continuo ad utilizzarlo ma solo nella zona dello zigomo esterno evitando di avvicinarmi alla zona centrale del viso in prossimità del naso e quindi quella più grassa.

COME LO USO

Sbirciando tra una recensione e l’altra ho trovato un metodo di stesura davvero top: applicandolo sul contorno occhi (o, nel caso tu voglia brillare su tutto il viso, su zigomi, fronte, punta del naso e mento) prima di mettere il correttore (o il fondotinta), darà un finish super luminoso anche se il prodotto che applicherai sopra è molto coprente.

Unico neo che ho notato è che la parte rimane leggermente “umida” quindi se non lo fisso con una leggera polvere (io ti consiglio la mia fantastica MAC – MINERALIZE SKINFINISH NATURAL) il mascara ci si appiccica sopra macchiando o fa spostare l’eye liner – poco male, perché una leggerissima spolverata di cipria la do sempre.

PACKAGING E APPLICAZIONE

Nello specifico, la mizi size è la più comoda perché ha un applicatore simile a quello dei correttori quindi è più maneggevole e preciso; io lo stendo con la sua spugnetta e poi lo sfumo con un pennello piatto da fondotinta (ecco alcuni link per acquistarlo: AMAZON: Pennello Make-up FondotintaSEPHORA: ZOEVA – 104 Buffer – Pennello fondotinta), se decidi per quello in tubetto puoi aiutarti a stenderlo con una beauty blender o, meglio ancora, con le dita.
La versione in polvere è contenuta in un astuccio come quello degli ombretti in cialda.

FORMULAZIONE E COLORI

La consistenza è molto fluida e traslucida (per quello liquido) e quasi cremoso e scriventissimo (per quello in cialda); se preferisci un effetto molto evidente e coprente, quindi, ti consiglio quello in cialda, se invece come me vuoi un effetto naturale prendi quello liquido che non è per nulla coprente ma con pigmentazione leggermente colorata.
Per entrambi, infatti, puoi scegliere tra diversi colori:

– ROSE GOLD
– TOPAZ
– GOLD POP
– MOONSTONE
– OPAL
– C POP

– PEARL
VANILLA QUARTZ

RECENSIONE BEAUTY: BECCA COSMETICS – Shimmering Skin Perfector - Illuminante viso.
RECENSIONE BEAUTY: BECCA COSMETICS – Shimmering Skin Perfector - Illuminante viso.

Per errore io ho preso la colorazione OPAL che è più indicata per un sottotono rosato (mentre io sono chiara ma olivastra) ma devo dire che, usandolo sulla zona delle occhiaie, neutralizza anche meglio il giallo-marroncino della parte agendo con una leggera color correction.

PREZZO E DURATA

Odio ammetterlo ma questo non è un low-cost. Per nulla. Tuttavia, come avrai potuto dedurre, la mia confezione da 5 g (praticamente poco più di un correttore) dura da circa un anno e ancora nel tubetto c’è 1/5 di prodotto.
Se ne usa davvero poco, a meno che tu non voglia spalmartelo su tutto il viso, quindi, in fin dei conti, è una spesa che si può fare a cuore abbastanza leggero.

PUNTEGGI ILLUMINANTE LIQUIDO

EFFICIENZA: 7
PREZZO:
7
PACKAGING E DOSATORE:
9,5
FINISH:
10

VOTO FINALE: 8+

PUNTEGGI ILLUMINANTE IN POLVERE

EFFICIENZA: 6
PREZZO:
7
PACKAGING E DOSATORE:
10
FINISH:
3

VOTO FINALE: 6,5

Questa è la mia opinione sui due illuminanti Becca Cosmetics, se hai qualche consiglio o domanda lascia un commento e continua a seguirmi qui sul blog, su Pinterest, su Instagram e Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *